Castello di Miradolo

15 May 2021
Castello di Miradolo
OLTRE IL GIARDINO – L’abbecedario di Paolo Pejrone

In occasione degli 80 anni del grande Architetto Paolo Pejrone, dal 15 maggio 2021, presso il Castello di Miradolo, si terrà la grande mostra dedicata ai progetti e al pensiero dell’Architetto. Laureato in Architettura con Carlo Mollino, collaboratore di Russel Page e Roberto Burle Marx, Paolo Pejrone è l’autore di alcuni dei più importanti e significativi giardini del mondo.

La mostra, a cura di Paola Eynard e Roberto Galimberti, si svilupperà attorno al concetto di abbecedario: un cammino ideale, in rigoroso dis – ordine alfabetico, di pensieri, riferimenti, dubbi e speranze, per imparare a leggere non soltanto il giardino ma i grandi temi che, nella contemporaneità, rappresentano la sfida nel rapporto tra uomo e ambiente. La A di anarchia e di alberi, la T di tempo, la P di pazienza, la S di sogno, la C di calma – in giardino serve averla, la O di orto – la passione di una vita, sono soltanto alcuni esempi.
Elementi cruciali del progetto saranno la stagionalità dell’esposizione e il percorso della mostra, che si svilupperà non soltanto nelle quindici sale storiche del Castello di Miradolo, a San Secondo di Pinerolo, ma si diffonderà anche nei sei ettari del parco all’inglese che circonda l’antica dimora, in cui è possibile incontrare alcune specie botaniche provenienti da tutto il mondo e cinque alberi monumentali.

La mostra durerà un anno e condurrà il visitatore in un viaggio “oltre il giardino”, attraverso il pensiero, la filosofia, il “mondo” personale e segreto, di Paolo Pejrone: le parole costruiranno un dialogo immaginario con importanti opere d’arte, da Fortunato Depero a Filippo De Pisis, da Jessie Boswell a Giulio Paolini, da Piero Gilardi a Paolo Paschetto, autore dell’emblema della Repubblica italiana, e con oggetti, fotografie, acquerelli, progetti, memorabilia, video installazioni che cambieranno nel tempo.
L’esposizione sarà completata da una installazione sonora appositamente dedicata, a cura del progetto artistico Avant-dernière pensée. Il progetto, inoltre, permetterà la visita dell’Orto del Castello, disegnato e progettato dall’Architetto appositamente per il Castello di Miradolo.